Ancora sui prodotti alimentari: multe per etichette scorrette

28 giugno 2013

(Per info: Il Sole 24 ore del 28/06/2013 art a firma di Rosanna Magnano)

Nel mese di Giugno scorso è stato trasmesso alla Conferenza Stato Regioni il decreto legislativo che stabilisce il recepimento, in termini di sanzioni, della normativa comunitaria su tale ambito:Regolamento CE 1924/2006. Sono previste multe da 1.000 a 40.000 Euro per coloro che espongano indicazioni false, fuorvianti od anodine, tali da determinare incertezza sulla sicurezza alimentare, ovvero inducano ad un consumo ritenuto eccessivo di un alimento, nonché presentino indicazioni salutistiche sulle bevande con una gradazione alcolica superiore all’1%. Da notare come infrazioni di tal genere potrebbero rientrare anche nell’ambito operativo della vigilanza dell’Antitrust, quali pratiche commerciali scorrette.